3 strumenti free per il Project Management

Reti Academy Reti Academy 25/05/2017

Sono passati 30 anni dalla prima versione della PMBOK Guide (Project Management Body of Knowledge), vera e propria bibbia per i Project Manager. Eppure sembrano di più, se si considera che in questo arco di tempo gli

strumenti a disposizione dei PM sono cresciuti vorticosamente, complice anche la rivoluzione Web e digital. Una rivoluzione che oggi offre un’ampia gamma di soluzioni, anche free, per le attività tipiche del Project Management.

STRUMENTI GRATUITI PER IL PM FIRMATI GOOGLE 

Non è solo il motore di ricerca più diffuso e famoso al mondo. Google offre diverse applicazioni free che possono essere utilizzate nel Project Management Office (PMO) anche - anzi soprattutto - se il team è mobile e distribuito.

Google Drive consente l’immagazzinamento di file sul Cloud, in uno spazio a partire da 15 GB, con un sistema che ricorda un semplice desktop: cartelle e sottocartelle alle quali possono accedere in remoto tutti i membri del team.

Google Calendar rappresenta una soluzione comoda per organizzare appuntamenti e impostare promemoria in modo tale che i componenti del team siano costantemente informati sull’agenda del PMO.

Google Docs, Sheets, Slides sono la versione Cloud di documenti di testo, fogli elettronici e presentazioni. Con il vantaggio che gli stessi file possono essere modificati a distanza da più persone.

 IL BUON VECCHIO DROPBOX FREEMIUM PER IL PM

Molti PM probabilmente conoscono Dropbox, usato più largamente in passato rispetto a oggi. Si tratta di un servizio simile a quelli offerti da Google, in particolare di file hosting, Cloud storage e sincronizzazione automatica dei file. Il modello di business adottato è il cosiddetto freemium, cioè l’account gratuito ha una capacità di 2 GB estendibili fino a un totale di 18, mentre la versione premium offre a pagamento spazio fino a 1 TB e quella business una serie di servizi che si prestano a integrare le varie attività del team.

DIAGRAMMA DI GANTT CON L’APPLICAZIONE GRATUITA GANTTER

Dulcis in fundo, non poteva mancare un’applicazione gratuita che facilita la gestione del diagramma di Gantt, strumento principe di ogni buon Project Manager. Non è l’unico, ma è uno dei più utilizzati. Si chiama Gantter, è free, si integra sia con le applicazioni Google sia con l’account Dropbox e, cosa non da poco, si basa sul Cloud. Il che significa che non occupa lo spazio dell’hard disk del proprio computer.

Project manager

Tags: PM tools free